HOMETERMINI E CONDIZIONI


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

In riferimento al codice del consumo, ed in particolare dalla normativa introdotta dal decreto Legislativo 21/2014

Venditore
Centro Orafo Pistoiese srl Con sede in Via Cammelli 25- Pistoia (PT) P.IVA 01771010475 - REA PT - 178139 tel: +39 0573 32848 

Prodotti
Il nostro lavoro è il più preciso e accurato possibile per quanto riguarda la presentazione dei prodotti, però in caso di omissioni o errori CentroOrafoPistoiese declina ogni responsabilità. E' importante notare che ogni monitor o dispositivo sul quale il cliente può vedere le offerte presenti nel nostro sito può avere una regolazione diversa per quanto riguarda i colori. 

Prezzi Esposti
Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa. I prezzo sono al netto di spese di trasporto.

Prezzo di Listino
Il Prezzo di Listino indicato corrisponde al 'prezzo di listino al pubblico' indicatoci dal produttore o fornitore o stimato dai nostri laboratori orafi per i gioielli rigenerati. Può darti un'indicazione del valore del prodotto, ma in alcuni negozi il prezzo effettivo potrebbe risultare più basso.

Fatturazione
Ogni ordine sarà accompagnato da regolare documento fiscale (fattura commerciale o scontrino).

Assistenza
Il Servizio di supporto al Cliente garantisce una completa assistenza pre e post vendita. Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarci:
Telefono: 0573 976315 Email: info@outletgioielli.com

Garanzia
Per la garanzia fa fede la data di spedizione della merce.
Per avvalersi della garanzia su di un prodotto acquistato è sufficiente contattare il Servizio Assistenza Clienti.
La GARANZIA copre la riparazione o la sostituzione gratuita dei componenti o delle parti dei prodotti riconosciuti dai relativi produttori come difettosi nella fabbricazione o nel materiale. La presente garanzia non copre danni accidentali o danni conseguenti a utilizzo non appropriato del prodotto, utilizzo in condizioni non adeguate o non osservanza delle condizioni di manutenzione del prodotto.
Centro Orafo Pistoiese srl declina ogni responsabilità per danni a cose o persone causate da difetti nei prodotti.

Consegna e Spedizioni
Le spese di spedizione sono sempre indicate nel carrello. Per ulteriori dettagli si prega di consultare l'apposita sezione Spedizioni.Ai sensi del D. Lgs. 21/2014 la spedizione e la relativa consegna dei beni avverrà senza ritardo ingiustificato e, al più tardi, entro 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.

Ritiro in negozio e pagamento alla consegna
Se preferisci puoi scegliere di andare a ritirare il tuo ordine in uno dei negozi della rete (Questa scelta è obbligatoria se il tuo carrello contiene gioielli rigenerati). In questo caso puoi anche decidere di pagare alla consegna. Non sono previsti costi aggiuntivi. Il ritiro in negozio con pagamento alla consegna prevede il pagamento di una caparra al momento dell'ordine (l'importo della caparra è indicato nel carrello). L'importo versato come caparra ti sarà scalato dal totale da pagare in negozio.

Diritto di recesso

Centro Orafo Pistoiese srl riconosce il diritto di recesso come previsto dal D.lgs. 21/2014. Il termine previsto da tale normativa per avvalersi di tale diritto è di 14 giorni. Entro questo periodo se desisti del tuo acquisto dovrai contattarci via fax o email dandocene comunicazione. La normativa si applica anche all'acquisto di prodotti usati. Le procedure per effettuare il reso sono due, in base alla modalità di ritiro:

  • Oggetto ricevuto da corriere o ritirato presso punto vendita e portato a casa: riceverai un documento di reso via email e dovrai spedirci indietro la merce imballandola con cura per garantire che non sia danneggiata nel trasporto e con ogni suo componente originale (etichetta, scatola, ecc.).

  • Oggetto in consegna presso punto vendita e non ritirato: firmerai il documento di reso direttamente al punto vendita. Sarà il punto vendita ad occuparsi della spedizione.

Per avvalersi del diritto di recesso è necessario che:

- ci comunichi la volontà di avvalerti del diritto di recesso nelle modalità sopra descritte;
- il bene acquistato sia nuovo, integro e restituito nell'imballo originale, completo in tutte le sue parti;
- il prodotto venga riconsegnato nei tempi e nelle modalità sopradescritte.
- La merce una volta giunta al nostro magazzino, verrà esaminata per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Arrivata la merce e verificato che sia in perfette condizioni, potrai scegliere tra le seguenti possibilità:

- buono d'acquisto che dovrà essere speso entro un anno dalla sua generazione, pena la decadenza del credito;
- sostituzione della merce;
- riaccredito del denaro nelle stesse modalità in cui è stato effetuato il pagamento.

Il rimborso riguarda il prezzo del prodotto, incluse le spese di spedizione e l'eventuale caparra e verrà effettuato entro 14 gg dal ricevimento della merce restituita. 
Si precisa che i costi diretti della restituzione dei beni sono a carico del Cliente Consumatore.
Il costo di restituzione massimo stimato è di € 20,00 circa per prodotti fino a 10kg.

Rimborsi e Annullamenti
Nel caso un prodotto ordinato non sia più disponibile e non riusciamo a trovare un valido sostituto provederemo a farti il dovuto rimborso. Il rimborso può essere richiesto anche nel caso in cui i tempi previsti per la consegna del prodotto superino i 30 giorni dal momento dell'effettuazione dell'ordine.. Per ogni spedizione che richieda tempi superiori a 7 giorni lavorativi sarai avvisato tempestivamente via email. 
Se hai effettuato un ordine per errore oppure hai cambiato idea, puoi richiedere l'annullamento immediato del tuo ordine prima di effettuare il pagamento. Nessun costo ti sarà addebitato.
Il rimborso sarà effetuato nelle stesse modalità in cui è stato fatto il pagamento entro 14 giorni dallo stesso.

Disciplina dei Preziosi Usati
In Italia l’attività di commercio di oggetti preziosi usati è disciplinata dal R.D. 18 giugno 1931, n. 773. – Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (G.U. 26 giugno 1931, n. 146, suppl.).

Con riferimento alla suddetta attività, l’esercente deve essere titolare di una licenza di Pubblica Sicurezza rilasciata dalla Questura competente del luogo, ai sensi degli artt. 126 e 127 TULPS.

Il titolare della licenza, o suo rappresentante autorizzato dalla Questura competente, è tenuto a specifici obblighi per lo svolgimento dell’attività (art. 128 TULPS)

Identificazione del Cliente: l’esercente deve identificare il proprio cliente mediante carta di identità o di altro documento munito di fotografia

Tenuta del Registro delle Operazioni: l’esercente deve tenere un registro delle operazioni che compie giornalmente, in cui sono annotate le generalità di coloro con in quali le operazioni stesse sono compiute.

Obbligo di esibizione del documento di identità da parte del privato: le persone che compiono operazioni di acquisto/vendita di oggetti preziosi usati con gli esercenti autorizzati, sono tenute a dimostrare la propria identità mediante documento di identità valido.

Mancando il presupposto di identificazione certa di chi compie l’operazione (sia di acquisto che di vendita) in Italia è vietato effettuare operazioni di compra vendita di oggetti preziosi usati on-line.

Per tale ragione se il tuo carrello contiene oggetti usati - rigenerati, non è possibile perfezionare l'acquisto online, ma è necessario scegliere uno dei nostri punti di ritiro dove potrai pagare e ritirare il tuo ordine. Una volta che l'oggetto sarà disponibile presso il punto di ritiro selezionato riceverai un avviso e potrai recarti sul posto per il pagamento e la consegna del tuo ordine.

Al momento dell'ordine ti verrà richiesto di pagare online una somma a titolo di caparra. Tale importo ti sarà scalato dal totale da pagare al momento in cui ritirerai il tuo ordine, mentre sarà trattenuto in caso di mancato ritiro.